teneramente_caffe

Alzheimer Cafè

Un tempo da vivere TENER@MENTE

L’alzheimer cafè è un luogo di incontro informale e rilassante, uno spazio/tempo, dove le persone con disturbo di memoria, i loro familiari e gli operatori sociali e sanitari, hanno il piacere di stare insieme facendo quattro chiacchiere, ascoltando musica, ballando il tango, facendo passeggiate, degustando una fetta di torta e prendendo un buon caffè.

 

Il primo è stato realizzato in Olanda il 15 settembre 1997 dallo psicogeriatra olandese Bere Miesen, ideatore e creatore degli Alzheimer Café. In Italia a oggi ne sono censiti 100.
Gli Alzheimer cafè sono spazi accoglienti in cui i malati di Alzheimer e i loro familiari posso sentirsi a loro agio, i primi mantenendo attive le funzionalità sociali residue e i secondi trovandosi in un ambiente informale in cui poter spezzare la faticosa routine dell’assistenza, parlare dei propri problemi e delle strategie trovate per risolverli, conoscere la malattia e i suoi sintomi.

 

Obiettivi:
Fare rete tra pazienti, familiari e operatori socio-sanitari, condividere esperienze di vita, realizzare attività di stimolazione cognitiva in un ambiente familiare dove, anche semplicemente prendendo un caffè insieme o ascoltando musica, si creano condizioni di benessere per le persone.

Gli incontri sono gratuiti e si svolgono presso il Parco Peppino Impastato di Lamezia Terme.


Back to Top ↑
  • Iscriviti alla Newsletter di ARN